Giovedi 15 marzo, l’auditorium del Bascala a Toulouse-Bruguières ha ospitato una serata eccezionale  sul  tema dei legami tra le religioni per un mondo in Pace : il Giuramento dell’Umanita.

Lo scopo dell’evento era di riunire grandi leader spirituali attorno ad un’azione comune, fuori dei loro soliti campi d’azione. Fu posto sotto la presidenza d’onore di  Sheik Khaled Bentounes, guida spirituale della confraternita sufi Alâwiyya, Presidente onorario di  AISA ONG Internationale e degli Scout Musulmani di Francia (tra le belle presenze della serata), e iniziatore della Giornata Internazionale del Vivere Insieme in Pace (JIVEP – ogni 16 maggio).

Evelyne Mesquida ha concluso i discorsi spiegando la sua visione delle possibili soluzioni per un mondo migliore, riprendendo i fondamentali della serata sul concetto di legami e di azioni in sinergia.

I conferenzieri hanno parlato del cammino di pace seguito nella loro comunità, senza dogmatismo! Con benevolenza e speranza, talvolta con umorismo, gli spettatori hanno (ri)scoperto percorsi di realizzazione incentrati sul rispetto, l’aiuto reciproco e la responsabilità.

Alla presenza del Mgr Samir Nassar, Arcivescovo maronita di Damasco, l’assemblea si è rivolta al dramma siriano con grande emozione. Non sapendo quanto tempo sopravviverà, ha fatto il suo intervento sulla forma di un testamento, al tempo stesso sobrio e di una grande intensità.  Dopo la sua breve visita in Francia, è tornato in Siria, sotto i bombardamenti. Grazie a tutti i donatori : grazie alla loro generosità, essi partecipano alla riabilitazione di una casa, distrutta dalle bombe a Damasco,  in un centro di accoglienza per giovani studentesse.

Accompagnata da Karim Rahhaoui, console ononorario del Mali per Toulouse-Midi Pyrénées-Occitanie, la Signora Mintou Traoré Doucouré, ex First Lady del Mali, oggi Ambasciatrice del movimento FIMB è venuta sostenere questa bella azione. La Signora Marie-Josée Allen, Vicesindaco di  Bruguières e la Signora Eliane Cubero-Castan, Vicesindaco di Saint-Orens de Gameville erano anche presenti.

La serata non avrebbe avuto tale risonanza senza i partner dell’evento : ABC TALK Productions, diretto da Marc Leval che ha assicurato brillantemente l’animazione, AISA ONG Internationale, Artas e Reflets.

L’incontro si è concluso con la prestazione di The Blue Swan Guild, la compagnia artistica di FIMB  al servizio della non violenza. Un finale molto apprezzato, condotto con mano maestra da Sarah Mesquida, la giovane coregrafa ispirata.

Una serata indimenticabile !

Salutiamo in particolare i buddisti per la loro eccezionale partecipazione :

Venerabile Dagpo Rimpotché e il Domaine de Lembrun ci hanno ciascuno consegnato un dono generoso. Grazie per questo impegno al nostro fianco !

Partner dell’ evento 2018 :
Femmes Internationales Murs Brisés
36 rue du Soleil - 66350 Toulouges - France
  • Facebook Serment de l'humanité
  • YouTube Social  Icon